… e il mondo non cade

il

Non mi piacciono la falsità e l’ipocrisia, il sussurrare alle tue spalle e poi il non avere il coraggio di dire direttamente, di confrontarsi, di essere costruttivi. Non mi piace chi insulta ed è violento, a parole e nei modi e ti risponde che allora anche tu insulti perché hai idee diverse, ma io non ho mai offeso nessuno, porto semplicemente avanti ciò in cui credo e forse l’insulto è proprio questo agli occhi di certe persone.

Ho trascorso tantissimi anni della mia vita a proteggermi e a cercare qualcuno che lo facesse, che mi aiutasse, che capisse la mia situazione di orfana e randagia, il mio dolore, una parte del quale non passerà mai. Non molto tempo fa ho capito che solo io posso farlo, che se mi aspetto dagli altri amore e protezione il risultato è solo la rabbia per non trovarne mai abbastanza. Io per prima devo amarmi e proteggermi e per me l’amore passa attraverso le parole che ho imparato a dire e a scrivere, parole di amore, di bellezza, di amicizia, di fiducia, di fede, ma anche di difesa e di rimprovero perché in tanti anni ho lasciato troppo spesso che le cose andassero come andavano per evitare di dovermi difendere, di alzare la voce, per paura di ferire. Oggi sono libera nella misura in cui riesco anche a dire no, non sono d’accordo con te, questa cosa non mi piace, puoi farlo da solo/a, sono arrabbiata, ho bisogno di silenzio e tranquillità e il mondo non cade.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. chiaramongi ha detto:

    Come ti capisco. Imparare a dire no e far sentire la propria voce, senza arroganza ma con fermezza è davvero un super traguardo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...