Scorta di bellezza…

il

Se ripenso a quanto ero pigra fino a pochi anni fa e a quante cose belle ho rinunciato per non voler accettare la fatica di arrivare fino a loro… Per fortuna poi mi sono svegliata e ora sto accumulando una scorta di bellezza straordinaria, che trovo sia l’unico antidoto alle brutture e alla violenza che siamo costretti a subire quasi quotidianamente. Dobbiamo avere dalla nostra un tesoro inesauribile di colori, paesaggi, profumi, consuetudini, ricette familiari, riti, persone che si vogliono ritrovare, entusiasmo, curiosità, capacità di fare spazio, di farsi attraversare senza trattenere troppo e progetti, sogni, desideri.

Nel video sotto Comacchio, ieri. Che bella sorpresa! Il primo fritto di stagione, vino buono (si vede che io e Massi nella foto siamo molto allegri?!), l’anguilla no, non mi piace, ma fa lo stesso, il profumo di salmastro e di pesce affumicato, i capelli che si sono gonfiati con l’umidità e il passeggiare mano nella mano fra i canali. Poi Sassuolo, accanto a noi; una volta all’anno scorre l’acqua nelle canalette di piazza Piccola e io starei ore a guardare l’acqua che scorre, che non ha mai paura di ciò che incontrerà sul suo percorso, ma scorre e basta. Infine il mercatino regionale francese a Formigine e ho parlato francese con tutti, abbiamo preso la baguette, i biscotti al burro dentro alla scatola di latta, il brie, il salamino alle erbe provenzali, il pan brioche con le gocce di cioccolato, tante spezie colorate. Ricordi e bellezza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...