Provviste di dolcezza

Al rosa ci si avvicina pian piano, rispettando i propri colori, dentro e fuori. Così come ci si avvicina piano piano alla felicità. Saldando i conti sospesi, chiudendo con le persone patetiche e pretenziose, inautentiche, lasciando il passato dove è giusto che stia, indietro, abbastanza lontano da non sporcare i progetti, i sogni, il futuro….

Come la voglio io

In certi giorni la pelliccia di Tino profuma di castagna, in altri di bucato fresco, in altri ancora di lavanda. Stamattina ho preparato piante e fiori per l’inverno e l’erba luigia faceva un profumo pazzesco, l’anno prossimo ci voglio proprio fare il liquore. In bagno ho creato il solito angolino invernale delle piante che hanno…

La vita che mi respira accanto

Stanotte non riuscivo a prendere sonno e allora ascoltavo la vita che mi respira accanto, quella vita che mi è stata affidata, che scelgo e riscelgo ogni giorno. È proprio in questi momenti silenziosi che mi coglie come una vertigine, quando penso a tutto quello che è stato e che sarà, al coraggio e alla…

Barbe rosa, Gianni nazionale, yogurt alla fragola e Londra…

Massi è stato in sala operatoria dalle 11 alle 18.15, ma ne è valsa la pena perché ne è uscito con una barba mezza rosa che altro che la mia chioma pink!!! Bellissima! Evidentemente il disinfettante funziona più del decolorante! Mentre lui era dentro, io ho fatto amicizia con una signora che aspettava, come me,…

Di chi prova a spegnere luci e non ci riesce (però nel frattempo che fatica!)

Abbiamo passato i tre anni delle medie come un inferno, per diverse materie e con diversi professori, la maggioranza. Abbiamo fatto test psicologici, perché ovviamente “la colpa” era della ragazzina, troppo timida, troppo tranquilla, troppo, troppo, troppo… Poi è arrivato il momento delle domande tipo “”C’è qualcosa che dovete dirci, qualche disagio a casa?…Benny oggi…

Ragazze magiche, poesie e baratti

Dopo il rogito della casa della Nonnina ho dovuto dire alcune cose a Gabriele. La prima, che gli auguro di essere felice in quel luogo quanto lo sono stati i miei Nonnini. Poi che dietro di lui, che confina col giardinetto, abita Barack Obama, ma di non stare a formalizzarsi troppo perché la Nonnina diceva…

Rogito-day

Oggi è il giorno, quel giorno in cui la casa della mia Nonnina diventerà la casa di un signore molto carino, per fortuna. Il tempo è intonato ai riflessi del mio cuore. Volevo andare a salutare la casa, vuota, fredda, senza le cose della Nonnina, ma la Ceci mi ha detto no, non andare. La…