Ragazze magiche, poesie e baratti

il

Dopo il rogito della casa della Nonnina ho dovuto dire alcune cose a Gabriele. La prima, che gli auguro di essere felice in quel luogo quanto lo sono stati i miei Nonnini. Poi che dietro di lui, che confina col giardinetto, abita Barack Obama, ma di non stare a formalizzarsi troppo perché la Nonnina diceva che è molto alla mano. Infine che verso sera potrebbero andare a suonargli alcuni giocatori di diverse squadre di serie A, abituati ad andare a cena dalla Nonnina dopo le partite in tv, ma anche lì di non preoccuparsi troppo… La Nonnina era magica e mi ha tramandato questo dono. Io e Massi siamo in partenza per la montagna, devo andare a cercare del croccante di Fiumalbo da spedire al poeta Franco Arminio; lui in cambio mi ha mandato un libricino di poesie inedite. Come amo il baratto! È un sistema antico ma che vorrei attuale, perché è la misura di una società migliore. Qualche anno fa, quando feci il primo baratto sempre con lui, gli mandai un cotechino e lui mi scrisse questo messaggio: Ti devo conoscere! Noi emiliane siamo… magiche! 😀

Avete mai pensato che amare è un’arma contro chi non ama?

Buona domenica!

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Stefi ha detto:

    Scrivi pensieri bellissimi. Riempiono l’anima. Ti abbraccio. Sei sempre stata bellissima. Stefi

    "Mi piace"

    1. Cristina ha detto:

      Grazie Stefi ✨❤️

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...