Ancora proteggi

Il duemiladiciotto è stato l’anno del coraggio e della forza, ma anche della frangibilità estrema, totale, del pane e delle rose. È stato l’anno del bullismo a Benny, dell’intervento al seno, della scarlattina, del respiro presente, qui e ora, del saluto alla casa della Nonnina e alla bambina che lì sono stata, di Goliarda Sapienza,…

Sono fatta di…

Sono fatta di sogni infranti dettagli inosservati amori irrisolti Son fatta di pianti senza ragione persone nel cuore atti impulsivi Sento la mancanza di luoghi che non ho conosciuto esperienze che non ho vissuto momenti che ho già dimenticato Sono amore e affetto costante, distratta quanto basta non mi fermo un istante Già ho avuto…

Mama mia, let me go

Oggi mia mamma avrebbe compiuto 70 anni. Il suo ricordo è una faccenda strana… Penso che non ci siamo mai conosciute veramente, lei sempre troppo presa dalle sue fragilità e da una madre cattiva e arida, io adolescente spietata. Ha trascorso tutta la sua malattia a pretendere una dedizione totale da me. È stata la…

Correlativo oggettivo: senza calze. Merry Christmas!

Un Natale senza calze, senza obblighi, senza ipocrisie, senza doveri, senza sensi di colpa. Ci ho messo tanti anni, ma alla fine ce l’ho fatta e non avrei mai pensato che potesse essere così liberatorio e leggero. Un Natale pieno di ciò che amo e che voglio, null’altro. Serve una buona dose di coraggio, ma…

Di gianduiotti rovesciati e scintillanza

È quasi Natale, ormai manca veramente pochissimo e io ovviamente non sono più in me dalla gioia! E non fate gli Ebenezer Scrooge, che tutti in fondo amiamo il Natale. Alla lezione natalizia di yoga è stato tempo di trataka, foto sciocche, sbilanciamenti e vino bianco. Al nido di gamberoni e vongole con la neve…

Terremoto, nuvola, gomitolo

È quasi Natale… Ieri Massi ha portato Tino dal veterinario per la vaccinazione e il controllo. Il dottore però non è riuscito a visitarlo bene, perché si è messo a fare così tante fusa che con lo stetoscopio non ha sentito niente! I baffi invece stanno meglio, stanno ricrescendo. Sì perché Tino se li era…

Sto vivendo forte…

Non scrivo da diversi giorni perché in questo ultimo periodo sto vivendo forte e sono entusiasta, un po’ stanca, con il tempo che passa molto più velocemente del solito, perché quando si è felici accade così. E poi, oltre alla vita che va forte fortissimo, mi è stato anche raccomandato di lasciare un po’ andare…