Scorta di bellezza…

Se ripenso a quanto ero pigra fino a pochi anni fa e a quante cose belle ho rinunciato per non voler accettare la fatica di arrivare fino a loro… Per fortuna poi mi sono svegliata e ora sto accumulando una scorta di bellezza straordinaria, che trovo sia l’unico antidoto alle brutture e alla violenza che…

Cuore vuoto

“Il cuore, come uno specchio, non accompagna le cose che vanno, non dà il benvenuto alle cose che arrivano; risponde, non conserva”. Zhuangzi, cap. 7

Di proposte di matrimonio e bif alla menta e al limone

Come quando ero piccola, avrò avuto 9 o forse 10 anni, e andavo al bar del mio piccolo paese con mio cugino a comprare il bif, io sempre alla menta, lui al limone, e poi ci sedevamo sul marciapiede davanti al cancello della Nonnina a leccarlo, a evitare le gocce appiccicose che cadevano sulle ginocchia…

Monte Sole

È il secondo anno che trascorriamo la festa della liberazione a Monte Sole, in provincia di Bologna. Sopra a Marzabotto, per la precisione. Qui dove fra il 29 settembre e il primo ottobre 1944 furono uccise 770 persone dalle SS. Nella parte di linea gotica di Monte Sole c’era la brigata Stella Rossa che presidiava…

Sempre diversa te stessa

Buon compleanno Cristina, amica e pedagogista, allevatrice felina madre e compagna teppista, cuoca di arrosti e yogina. Dalla natia Baggiovara ti trapiantasti a Fiorano, donna di mare a Bellaria, donna dei monti a Fanano. Porte aperte per gli amici tra biscotti, the e tisane, metti in fiore cicatrici e un giardino nel balcone. Lettrice, blogger…

Zucchero filato, prosecco e mortadella

La mia festa di compleanno è di zucchero filato, di prosecco e mortadella. Di sorrisi e di profumi buoni, di gonna di tulle senza calze, che ormai fa caldo. Di carte da regalo colorate e di risate. Di “ci tieni e ci sono perché ci tengo. Molto”. Di “saremo 16-18” e invece poi si aggiungono…

Fiori e realismo

Pratico l’ottimismo estremo, ma non è che non mi rendo conto che attorno a me c’è tanto, troppo grigio e a volte il pensiero che bisogna migliorare il mondo a partire dal proprio piccolo pezzettino senza stare troppo a guardarsi attorno e giudicare non mi basta. Scelgo la gentilezza ogni volta che posso, praticamente sempre,…

A posto così. Grazie.

Sul finire del giorno del mio compleanno vi devo proprio dire che il regalo più bello di oggi l’ho ricevuto mentre soffiavo sulla mia candelina rosa e riflettevo sul desiderio che per me non è mai facile da pensare, da scegliere, da ammettere. Ho una sorta di complesso del desiderio! Mi succede con tutto ciò…

È fatto così, lui.

Lo sapete, no, che sono stanca, stanchissima… Do un po’ la colpa ancora all’intervento, al movimento di riparazione che c’è sotto alla mia cicatrice… Poi però penso anche che forse non è solo quello il motivo per cui mi sveglio stanca anche se ho dormito quasi 9 ore e non mangio quasi schifezze (quasi) e…

Tu tienimi e io mi trasformerò in meraviglia

Tu tienimi e io mi trasformerò in meraviglia, tra le tue mani, al caldo, quel caldo che di notte fa crescere il grano. Porta il corpo amato, come vita segreta- preservata- sotto lo spesso ghiaccio della memoria. Tu tienimi come guscio di noce nel pugno fessura tra i mondi. C’è silenzio tra te e me…

Domeniche rosa…

Alla domenica abbiamo ancora di più l’obbligo di amarci e prenderci cura di noi stessi. Benny e Lety hanno apparecchiato la tavola con cura, al centro ho messo le rose fresche, Massi sta spadellando il ragù di pesce, la lampada di sale è accesa per purificare l’aria e donarci quella luce soffusa e rilassante che…

Di cicatrici~amuleti, aloe e daltonismo

Si è rotta di nuovo la lavatrice e questo per me è un dramma. Bevo succo di aloe vera perché sono stanchissima e bisognosa di riparazione profonda. Accarezzo la mia cicatrice come un amuleto; sta lì a ricordarmi che sono stata fortunata. Continuo a non distinguere spesso il nero dal blu, soprattutto quando i calzini…

La felicità color Pantone

Fino a pochi anni fa non sapevo piangere e scambiavo questo per forza. Poi pian piano ho capito che non era forza, ma solo istinto di sopravvivenza, costrizione ad essere forte anche per chi non lo sapeva o non lo voleva essere. Per tanti anni mi sono sobbarcata cose grandissime, ho incassato dolori lancinanti e…

Vivian Maier… Bologna I love you!

Ieri abbiamo passato la domenica a Bologna, città che amiamo molto perché sia io, sia Massi abbiamo fatto l’università lì. Abbiamo visitato la mostra “Vivian Maier. La fotografa ritrovata” a Palazzo Pallavicini, molto bella (aperta fino al 27 maggio)! La Maier, bambinaia-fotografa, è stata scoperta poco dopo la sua morte grazie ad un ragazzo che…

Tu cosa ci vuoi, nella tua poesia d’amore?

– Mi scrivi una poesia d’amore? – D’amore felice o d’amore triste? – Come ti rendo? – Felice – Dunque? – Dunque felice – Bravo, vorrei proprio una poesia d’amore felice – Hai delle preferenze? – Cosa intendi per “hai delle preferenze”? – Ci vuoi dentro baci, gatti, tette, occhi, ci vuoi una bici, due…

Carta di identità, antiterrorismo e occhi azzurri

Dovete rifare la carta di identità? Questo post è per voi! Antefatto: stamattina mi sveglio e penso “ma perché la foto stavolta non vado a farla dal fotografo, invece che alla solita macchinetta freack?! In fondo è la carta di identità elettronica, mi durerà un sacco, ormai sono una signora e vorrei venire figa… Poi…

Ansia e ghirlande di primavera

Avete mai riflettuto bene sul fatto che l’ansia è sorella della paura, ma, a differenza di lei, ci viene di fatto per cose che non sono ancora accadute e forse nemmeno accadranno così brutte come noi ce le immaginiamo? Ecco perché è vitale avere un pensiero sempre ottimistico, una visione dolce e gentile dei nostri…

La fragilità è la vera forza

Vi capita mai di aver deciso, magari senza neppure accorgervene, di voler essere forti per forza e contro ogni evidenza? Forti anche se nessuno ve l’ha chiesto, perché siete abituati così, perché lo sono sempre dovuta essere, perché non è poi così faticoso, dai! E invece oggi sono a pezzi. È stata una Pasqua bella,…