Blu, azzurro, acquamarina

Sabato dalla parru volevo farmi i capelli rosa, poi me ne sono dimenticata e quindi niente. Siamo arrivati finalmente a Bellaria, ci hanno accolti lampi e tuoni fortissimi e ci sono rimasta un po’ male perché per me mare è sole e caldo, però la cosa meravigliosa è che siamo tutti insieme e quindi va bene qualunque tempo c’è. Abbiamo camminato molto fra ieri e oggi, perché il tempo così così mi fa scattare la voglia di vedere e respirare angoli più o meno nuovi di luoghi apparentemente sempre uguali da tanti anni. E allora ecco quel gioiello della Torre Saracena a Bellaria e il borgo antico dei pescatori a Rimini, insieme al Crocifisso di Giotto e all’affresco di Piero della Francesca al Tempio Malatestiano. E tutte le colonie abbandonate sul lungomare, immaginando storie dietro a vetri rotti e a porte murate. Stasera dopo la doccia al sapone di Marsiglia e brezza marina, fritto misto, domani yoga in riva al mare. Amo molto il colore blu, azzurro, acquamarina e il bombolone alla crema per colazione… Buona serata 🙏🏻⭐️

Borgo antico dei pescatori, Rimini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...