Ecco, questa è l’ultima volta che…

il

Pensieri sparsi a 3 giorni, 13 ore, 10 minuti e 39 secondi dal tulleday.

Ho sviluppato una dipendenza dalle app di previsioni del tempo, le consulto diverse volte al giorno e nel giro di poche ore per il 26 maggio sono previsti sole, nuvole, trombe d’aria, triangolo rosso di pericolo, neve, grandine, apocalisse, ancora sole…

Oggi ho fatto la ceretta alle braccia, l’esperienza mi mancava e dopo il primo strappo ho capito che non do mai abbastanza valore alla mia saggezza! Mentre uscivo l’estetista mi ha detto “allora ci vediamo venerdì sera per la manicure! Tanto sabato non avrai cose particolari che ti possano rovinare le unghie…” A quel punto candidamente le ho confidato che in realtà sabato mattina devo andare ad allestire gli addobbi floreali dove faremo la festa e lei “ma come?! Lo fai tu?” e io “Certo! Chi lo deve fare?, “ma devi scavare nella terra?!”, “Ma noooo!”, “Ah, meglio così, comunque mettiti i guanti lo stesso mentre lavori!”, “Ok”.

Da qualche giorno è iniziata la fase che per me precede ogni momento importantissimo, la fase del ecco, questa è l’ultima volta che… Esempio, che altrimenti non si capisce: dal benzinaio, oggi, dialogo interno: ecco, questa è l’ultima volta che faccio benzina così, la prossima volta che la farò sarò sposata! Entro in questa fase ogni volta che c’è un prima e un dopo e intanto il tempo trascorre veloce veloce e la tua vita cambia.

Ermanno farà 650 km per essermi accanto domenica e altri 650 km martedì per tornare a Marsiglia.

La mia Amica da 37 anni mi ha consegnato il regalo: un ciondolo prezioso a forma di… cocktail!!! Dice che sono sempre a fare aperitivi, a bere, ma che sarei allegra anche senza alcol! Una Amica così è oltre.

Sono una comunista del ca*** (libera interpretazione di fasci).

Ieri ho fatto lo scritto del concorso e mi sono divertita.

I capelli rosa piacciono sempre tanto.

In tanti continuano ad aspettarsi che una sposa faccia così, così e così e invece no.

La mia Amica suora di clausura ricama con dei punti erba commoventi.

Domattina arriverà il corriere con gli stivaletti rosa da pioggia, ma Massi non lo sa ancora.

Ecco, questa (forse) è l’ultima cosa che scrivo su Comequando così. La prossima volta sarò sposata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...