Lestofanti, narcisisti e noi

Ho una voglia di fiori e di profumo di casa che non riesco neppure a dirlo e Massi centomila volte più di me, oggi per lui non è una giornata buona e io mi sono appena vista per caso in uno specchio e mi sono spaventata per quanto sono bianca e sciatta, ma passerà.

Chandra Livia Candiani mi sta accompagnando con le sue parole senza saperlo e mi fa tanto bene e sono felice perché ho imparato che non devo giustificarmi e assecondare i narcisisti che non sanno mettere da parte il loro orgoglio mai perché tanto, al di là di ciò che dicono, esistono solo loro, sempre.

Ho trovato un ristorantino veg in cui mi danno Lambrusco a volontà (quello del lestofante per chi legge facebook, sì) e mi danno sempre qualcosa da mangiare anche se alla fine dell’orario di visita in ospedale la cucina sarebbe già chiusa e oggi ho scoperto anche dove vendono spazzole e sapone di Marsiglia e stasera farò bucato perché oggi è andata un po’ così… o forse cercherò una lavanderia a gettone, non so.

A volte mi sembra di galleggiare in uno spazio lontano anni luce da qui, dall’arroganza e dall’ignoranza, dalla rabbia mai affrontata che ti rende la persona peggiore che puoi essere ma noi no, mai, gentilezza ed empatia sopra ogni cosa. Sempre.

Noi no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...