Un, due, cinque, STELLA! Rossetto e liberazioni.

Noi la attaccavamo con lo scotch al cancello, i nonni all’inferriata della finestra della cucina, in alto e gli zii anche loro all’inferriata. Passava Della Rosa, quello che noi chiamavamo il sindaco di Baggiovara ma che sindaco non era perché il paese era sotto Modena, a vendere le bandiere di carta per celebrare la Liberazione verso il 15 aprile e io da piccola credevo che ci fosse una legge che diceva che tutti dovevano esporla, la bandiera, poi crescendo ho capito che non per tutti la Liberazione è un giorno da ricordare e da celebrare, anzi e ci sono rimasta molto male e ho capito che cosa significa resistenza, essere resistenti, essere etici e avere valori che vanno al di là di ciò che è comodo.

Quest’anno anche noi abbiamo la nostra bandiera di carta attaccata con lo scotch allo scuretto in alto, che tutti possano vederla e sono molto fiera della Resistenza di ieri ma anche della nostra di oggi.

Stamattina mentre facevo colazione sentivo in lontananza dei bimbi che giocavano, un, due, cinque STELLAAAAA, poi sono passata da Ivan il libraio e gli ho detto che vetrine pulite che hai!, dall’Elisa la giornalaia e ho preso il dvd di Casa Vianello e poi dal macellaio e in fila ho conosciuto un sacco di persone e ho visto la Patty, una signora tanto cara amica di mia suocera, che mi ha detto guarda Cristi, ti faccio vedere una cosa perchĂ© so che ti piacciono molto questi lavori… e si tira su la mascherina, guarda, sotto la mascherina mi sono messa il rossetto, me lo metto sempre, tanto poi la butto via! Mi sembra giusto così, se dobbiamo ripartire bisogna farlo per bene!

Grande Patty!

Oh bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...