108 Surya Namaskara

il

Oggi è la giornata dedicata allo yoga e da alcuni anni per me il solstizio d’estate sta diventando un po’ come Natale! Sì perché due anni fa in una meravigliosa, per me prima, lezione di yoga al Palazzo dei Musei di Modena ho conosciuto il mio maestro e ho iniziato a praticare una disciplina che mi ha restituita al mio corpo. E stasera in Piazza Piccola a Sassuolo ho praticato insieme a decine di altre meravigliose persone i 108 saluti al sole, Surya Namaskara. Il saluto al sole si ripete per 108 volte solamente in alcune occasioni, come i solstizi appunto, ma anche per celebrare una persona cara o un progetto che ci sta a cuore. E durante questa lunga e impegnativa pratica viene molto semplice lasciar andare ciò che non serve, esercitarsi al vuoto, concentrarsi sul presente con tutti i volti amati, i sogni, il sentirsi un’unica cosa con un mondo che respira forte e che in quei momenti pare molto meno brutto. Ora sono entusiasta. E sto da dio. E non mi rimane altro che far sì che la mia vita sia un grande grazie!

Con Antonella. Piazza Piccola, Sassuolo. Yoga & Movimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...