La mia famiglia è naturale perché a me è venuto naturale così

Faccio outing. Fino ad ora, a parte chi mi conosce bene, la mia storia recente si è potuta intuire solo a spizzichi e bocconi, come sto per farlo ora non l’ho mai raccontata su Comequando.

Sono divorziata e a maggio mi risposerò. Con Massi. La cerimonia sarà in Comune per scelta e non per forza perché, e questo è qualcosa che davvero pochissimi sanno, io e Marco abbiamo ottenuto la nullità dalla Rota lo scorso anno. Ci ha tenuto molto lui a questa cosa, io mi sono opposta per anni, ho discusso con lui e con l’avvocato, splendida persona che ci ha seguiti sia nel divorzio che nella nullità, ho detto loro che trovo l’annullamento un processo di rivergination inutile, perché comunque bisogna sapersi assumere la responsabilità delle proprie scelte mentre la nullità è affermare che l’altro non è mai esistito. Io però a Marco voglio molto bene, grazie a lui è arrivata Benny, la nullità per me ha significato solamente una possibilità di rilettura rasserenante della nostra storia e per questo io e Massi non ci sposeremo in chiesa. Non ci sposeremo in chiesa anche a causa dei tanti, troppi cattolici che mi hanno giudicata, mi hanno tolto il saluto, hanno mormorato dietro a mia figlia e che probabilmente in questi giorni sono a Verona al convegno delle famiglie, o ci vorrebbero essere.

Il divorzio non l’avevo mai considerato una possibilità, eppure ne ho avuto bisogno e dico grazie che ci sia. Non ho mai abortito e penso che mai lo farò, però anche questo è un diritto per cui ringrazio. L’amore gay non toglie nulla al nostro, etero, anzi, aggiunge tanto e pure per le unioni civili ringrazio, perché hanno reso il mio mondo migliore.

La mia famiglia è naturale, perché a me è venuto naturale così! Solo l’amore crea la famiglia, non i dogmi, non i governi, non le imposizioni.

Famiglia è dove famiglia si fa.

 

(Noi al Pride di Rimini 2018)

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Maria Chiara Moretti ha detto:

    Ciao Cristina.
    È un po’ che leggo le tue pagine …le trovo di una dolcezza infinta, balsamo per l’anima….per la mia anima.
    Ogni tanto vengo in questo spazio proprio per gustare le tue riflessioni cosi semplici e lineari ma cosi piene di vita!
    Non so bene come funziona word press e chi può leggere oltre a te il mio commento….ma sappi che mi piacerebbe tanto poterti parlare😊.
    Come si può fare?

    "Mi piace"

    1. Cristina ha detto:

      Grazie Maria Chiara per ciò che mi scrivi, di cuore. Puoi continuare a farlo sulla mia mail, cristinacattini@hotmail.it. Un abbraccio 💕

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...