Slap, voce del verbo slappare

Pasqualino è il cane della pioggia e del look down, dello slap slap e del guarda che il tuo cane non sta mica bene, è piccolo ma grandissimo e mi sta insegnando che si può sempre trovare un punto di incontro anche quando credevi proprio che non ci fosse, con persone che non avresti mai detto e il mondo è molto più semplice così e alla fine si risolve sempre tutto con una pisciatina e una leccata in piena faccia. Pasqualino sta imparando a correre e a non cadere dai marciapiedi, sta trovando nuovi equilibri e Piero e l’Antonia, i vicini, ogni volta che lo vedono gli dicono diooooo, come sei migliorato Pasqualino! e poi con me o Massi vedrai che guarirà, gli guariranno le zampe, non vi dovete preoccupare, se penso a quando è arrivato, guardalo adesso! C’e sempre necessità di equilibri nuovi e di stare attenti a non cadere giù da qualunque cosa e anche di incoraggiamenti, molti, perché così è più facile.

Durante il look down ho pensato tanto al mondo che vorrei e a quello che si è bruscamente interrotto. L’accoglienza di Pasqualino, così come di tanti altri cani che erano nei canili, è sintomo di un mondo migliore dove il rispetto delle fragilità, una pisciatina e uno slap fanno miracoli. Basta poco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...